TorinoCuriosa - Curiosità Torino e Provincia

foto gallery


Testa di ferro







Chi cercando parcheggio in Piazza San Carlo non si è mai sentito osservato da un imponente uomo a cavallo che domina sulla piazza? Il personaggio in questione è niente poco di meno che Emanuele Filiberto, erede Savoia vissuto intorno alla metà del Cinquecento. Un personaggio di tutto rispetto, con una tenacia e un coraggio che gli fecero meritare l'appellativo di "Testa di ferro". La statua di piazza San Carlo, opera di Carlo Marochetti (1838), immortala proprio uno dei suoi momenti più gloriosi, la vittoria contro i francesi del 10 agosto 1557, giorno di San Lorenzo, nella battaglia di San Quintino. Per festeggiare il trionfo, Emanuele Filiberto diede il via alla costruzione della Chiesa di San Lorenzo, in piazza Castello, un'opera che seguì la costruzione della Chiesa dei Santi Martiri situata nell'attuale via Garibaldi. Ma di tutto quello che fece questo straordinario Principe condottiero per Torino si ricordano soprattutto due cose: lo spostamento della capitale del Regno da Chambery a Torino (7 febbraio 1563) e il trasferimento da Chambery a Torino della Santa Sindone.


Fonte: FONTE: Renzo Rossotti, Guida insolita ai misteri, ai segreti, alle leggende e alle curiosità di Torino, Newton & Compton Editori

CURIOSITA' TORINO

ATTIVITA' A TORINO


Cerchi un'
AGENZIA PUBBLICITARIA
a Torino?
Scopri Moksilla, realizzazione siti internet Torino, Grafica e Web Marketing.



Cerchi uno
STUDIO DI DOPPIAGGIO a Torino?
Scopri il TEATR8! Corsi di dizione, fonetica e produzione di spettacoli teatrali.







mappa

Come arrivare
Piazza San Carlo


una tira l'altra

Rivoli, un incompiuto juvarriano

Tutte le curiosità di Torino e Provincia



(c)TorinoCuriosa 2006. E' vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale presentato.