TorinoCuriosa - Curiosità Torino e Provincia

foto gallery


La casa del Diavolo


C'è a Torino un palazzo circondato da leggende misteriose, una costruzione imponente a cui le dicerie popolari diedero il nome di casa del Diavolo. Si tratta di Palazzo Trucchi di Levaldigi, attuale sede della Banca Nazionale del Lavoro. Per raggiungerlo basta partire da Piazza San Carlo, girare a sinistra in via Alfieri e dopo un isolato raggiungere l'angolo con via XX Settembre. Qui si trova il severo palazzo, costruito da Amedeo di Castellamonte per l'allora Ministro delle Finanze di Carlo Emanuele II, Conte Trucchi, e ultimato nel 1673. Il palazzo, ricco di sale grandiose, fu costruito su un terreno che, in parte, era l'orto degli Agostiniani Scalzi del vicino convento di San Carlo. Nel tempo, il popolo cominciò a chiamare la costruzione, "la casa del Diavolo": in esso accaddero episodi terrificanti, come la scomparsa di un invitato durante una festa, o la vicenda della ballerina pugnalata misteriosamente durante un ballo che durò tre giorni e tre notti. Qualcuno, più cinicamente, racconta che al Palazzo si diede quell'appellativo in quanto dimora del Ministro delle Finanze. Una curiosità di Palazzo Trucchi di Levaldigi, riguarda il suo ingresso: il grande portale, scolpito nel 1675, è infatti detto "Portone del Diavolo". Ideato da un artista italiano, Pietro Danesi, fu commissionato da Giovanni Battista Trucchi di Levaldigi ad una manifattura parigina. La comparsa improvvisa del portone intagliato, in una mattina del 1675, alimentò la credenza popolare che quell'opera fosse stata realizzata in una notte, con l'ausilio del diavolo. Lo confermerebbero le decorazioni: il battente bronzeo rappresenta infatti un Satana con tanto di corna e bocca spalancata e all’interno due serpenti.


Fonte: Navone, Conoscere Torino, ed. Il Parnaso, 1978

CURIOSITA' TORINO

ATTIVITA' A TORINO


Cerchi un'
AGENZIA PUBBLICITARIA
a Torino?
Scopri Moksilla, realizzazione siti internet Torino, Grafica e Web Marketing.



Cerchi uno
STUDIO DI DOPPIAGGIO a Torino?
Scopri il TEATR8! Corsi di dizione, fonetica e produzione di spettacoli teatrali.







mappa

Come arrivare
Via XX Settembre


una tira l'altra

Quegli strani riti in via Cappel Verde

Tutte le curiosità di Torino e Provincia



(c)TorinoCuriosa 2006. E' vietata la riproduzione, anche parziale, del materiale presentato.